Properties & Life

Properties & Life

Blog Real Estate

Milano news
28 novembre 2022

Open 336: in zona Bicocca il primo palazzo "Net Carbon Zero"

La sostenibilità, la riduzione di CO2 sono diventati la mission delle nuove costruzioni. L'architettura guarda al futuro e si rivoluziona.

Nel quartiere Bicocca a Milano sorge Open 336 un edificio che sposa appieno il concetto di sostenibilità.

La costruzione che sarà destinata ad uso ufficio concretizza il progetto di abbattimento della Co2 e la necessità di ridurre l’impatto sull’ambiente ed i consumi di un edificio partendo proprio dalla fase di costruzione. Alla base di questo progetto vi è una tecnologia innovativa che permette alle costruzioni di filtrare CO2, con un potere circa otto volte superiore alla capacità naturale degli alberi.

Continua»
Blog Real Estate
03 ottobre 2022

Le tendenze dei mutui sulla casa: come cambia la domanda e l’offerta

Il 2022 si sta dimostrando un anno complesso, che ha posto pesanti sfide su molti fronti. In particolare, il conflitto russo-ucraino ha generato una crisi globale con effetti a cascata su moltissimi settori. La crisi delle materie prime ha determinato un’ingente inflazione che in Italia ha messo tristemente a dura prova la capacità di spesa degli italiani. Secondo l’ISTAT, nel mese di luglio in Italia il NIC (Indice nazionale dei prezzi al consumo per la collettività) sarebbe aumentato di quasi l’8% su base annua.

Ma vediamo nel dettaglio quali sono le tendenze con cui vengono stipulati i mutui nel 2022 e i cambiamenti avvenuti in seno alla domanda e all’offerta.

Continua»
Milano news
09 agosto 2022

Il rendimento delle proprietà residenziali torna a crescere

Crescita settore immobiliare

Gli immobili ad uso abitativo, hanno sempre rappresentato un investimento sicuro, permettendo grazie agli affitti, ampie porzioni di guadagno e di profitto su di essi; negli ultimi anni, a seguito della Pandemia da COVID-19, il settore immobiliare, come tutti gli altri ha subìto una leggera flessione, divenendo difficile piazzare gli immobili, proprio perché diminuendo il potere di acquisto, i clienti erano meno propensi a investire grosse cifre. Adesso però, all'indomani della pandemia, quello spettro di timore e ribassi per gli investitori immobiliari sembra non aleggiare più; difatti, secondo uno studio condotto da Idealista (magazine numero uno per articoli descrittivi il settore immobiliare), e poi confermato anche da uno dei più autorevoli quotidiani Italiani IL SOLE 24 ORE, il rendimento lordo degli immobili ad uso abitativo (residenziale) sul mercato degli affitti è salito al 7,8%, ed è più del doppio rispetto ai tassi sui titoli di Stato con scadenza a 10 anni.

Continua»

Milano